Unità Operative Ospedaliere

Chirurgia Generale

Direttore : Prof. Romeo Bardini

Descrizione

L' Unità Operativa Complessa di Chirurgia Generale si occupa di patologia funzionale, tumorale benigna, maligna e secondaria dell’addome, del torace e del collo, nonché di patologia traumatica. L’equipe è composta di 12 medici e utilizza due sale operatorie al dì in cui si eseguono annualmente circa 900 interventi di chirurgia maggiore e 300 interventi in regime di Day Surgery ed Ambulatoriale.

Le eccellenze della U.O. di Chirurgia Generale sono:
- trattamento della patologia funzionale esofagea e del giunto esofago-gastrico ( diverticolo di Zenker, acalasia, diverticoli esofagei, malattia da reflusso gastro-esofageo)
- trattamento dei tumori esofagei benigni ( es.leiomiomi, lipomi) e maligni ( carcinoma squamoso, adenocarcinoma) anche con approccio mini-invasivo toraco-laparoscopico
-chirurgia della patologia benigna ma soprattutto maligna del cardias e dello stomaco ( adenocarcinoma, neoplasie di derivazione mesenchimale -GIST-)
- patologia funzionale ed anomalie anatomiche del tratto gastrointestinale ( atonia gastrica, sindrome del compasso aorto-mesenterico)
- trattamento chirurgico della patologia benigna e maligna di intestino tenue, colon e retto con approccio laparoscopico
- trattamento chirurgico delle malattie croniche infiammatorie -IBD- con approccio mini-invasivo
- chirurgia del fegato per neoplasie primitive e secondarie
- chirurgia delle vie biliari
- trattamento chirurgico della patologia pancreatica ( tumori benigni, maligni ed esiti di processi flogistici)
- chirurgia del surrene per patologie primitive e secondarie con approccio laparoscopico
- chirurgia di ernie della parete addominale, ernie interne e laparoceli semplici e complessi

Ricerche in corso:
- studio sulla prevenzione della fistola pancreatica dopo chirurgia pancreatica mediante drenaggio bilio-pancreatico interno temporaneo
- studio prospettico sull'approccio toraco-laparoscopico per la chirurgia dell'esofago
- studio delle anomalie anatomiche del tratto gastro-intestinale con riscontri funzionali : la sindrome del compasso aorto-mesenterico
- studio delle interazioni tra popolazioni batteriche, risposta infiammatoria e ruolo delle defensine nella pouchite cronica dopo proctocolectomia restaurativa per rettocolite ulcerosa
- studio: network citochinico tissutale nella malattia perianale di Crohn: studio prospettico multicentrico
- studio: immunosorveglianza nella carcinogenesi nella colite ulcerosa
- studio: mucosal immune environment in colonic carcinogenesis: CD80 over expression in ulcerative colitis and dysplasia is associated to oxidative DNA damage and TLR4 expression

Segreteria

Ubicazione

2° Piano, Monoblocco

Telefono:049 8212770

Fax:049 8212689

E-mail:chir.gen@aopd.veneto.it

Orari

dal lunedì al venerdì
9.00 - 13.30

Ultimo aggiornamento: 23 dicembre 2016

Campagna Bollini Rosa

Menu accessibilità: