Azienda

Genitori Più

Genitori Più

L’Azienda Ospedaliera di Padova si pone all’avanguardia anche nella promozione di azioni concrete per la salute materno infantile.

"Genitori Più” è un programma di promozione della salute nei primi anni della vita che nasce nella Regione Veneto già dal 2006 dalla consapevolezza di come sia importante sostenere le famiglie per migliorare la salute del bambino in questa delicata fase di vita.

Le attività del programma si propongono di rinforzare modelli di comportamento orientati alla prevenzione e a corretti stili di vita, nel rispetto delle libertà individuali e delle culture dei diversi gruppi sociali a cui si rivolge.

Le finalità che si propone concernono la promozione di otto semplici azioni di dimostrata efficacia per la prevenzione dei rischi più importanti a cui vanno incontro i bambini nel loro primo anno di vita.
Le otto azioni possono essere così sintetizzate:

1. Assumere adeguate quantità di acido folico nel periodo peri-concezionale.
2. Non bere bevande alcoliche in gravidanza e allattamento.
3. Astenersi dal fumo durante la gravidanza e nei luoghi frequentati dal bambino.

4. Allattare il bambino esclusivamente al seno nei primi sei mesi di vita.

5. Far si che il bambino dorma in posizione supina nel primo anno di vita.

6. Proteggerlo in auto e in casa.

7. Fare tutte le vaccinazioni consigliate.

8. Leggere ad alta voce al bambino fin dal primo anno di vita.


L’obiettivo primario di “Genitori Più” è quello di sensibilizzare i neo genitori nell’avere un ruolo attivo nello sviluppo sano dei loro figli giorno per giorno.

Uno dei più importanti canali di diffusione di conoscenze e sostegno ai neo genitori è costituito dagli operatori dei Percorsi Nascita, i quali si collocano in un punto strategico per poterli contattare e sostenere nell’adozione di questi comportamenti.

A seguito del Programma “Genitori Più” l’Azienda Ospedaliera di Padova ha sviluppato quindi dei percorsi formativi inerenti tutte le otto azioni, rivolti agli operatori del Percorso Nascita.

II personale ha acquisito conoscenze e competenze specifiche rispetto alle otto azioni ed ha approfondito le abilità di counselling al fine di garantire interventi educativi che valorizzino il ruolo genitoriale ed aumentino le competenze dei neo genitori.

Infatti la breve durata dell’ospedalizzazione non deve rappresentare un limite per poter garantire alle mamme ed ai papà il giusto sostegno emotivo, favorire il rafforzamento dell’autostima e l’emergere delle competenze innate nell’accudimento del neonato.

Per saperne di più invitiamo a visitare il sito www.genitoripiu.it
e/o contattare la referente aziendale del programma:
Elisabetta Tedeschi, Coordinatrice Infermieristica dell’unità operativa Assistenza neonatale dell’Azienda Ospedaliera di Padova (tel. 049 8217790).

Vi invitiamo inoltre ad iscrivervi alla newsletter direttamente dal sito, in modo che possiate ricevere continui aggiornamenti scientifici sul tema.

Campagna Bollini Rosa

Menu accessibilità: